LA STORIA

."Ziznatic"...CESENATICO

Quando Nino e la Dina scesero dalle colline di Cesena nel lontano 1950, Cesenatico respirava un'aria nuova, un'aria di profonda crescita.

 Nella “Ziznatic” logorata dalla guerra solo un valore ne era uscito immutato: la Pesca! Questa sarà la motivazione principale che spingerà i due giovani rampanti ad insediarsi nella parte “vecchia” del paese, sul Porto Canale progettato da Leonardo da Vinci. È qui che costruirono le loro fortune nel mondo della Ristorazione, aprendo l’Osteria Ponte del Gatto. Dopo una gestione familiare di circa 25 anni, tra cesenaticensi, viaggiatori e forestieri, Nino e la Dina passano il testimone.

Ed ora, dopo aver saltato una generazione, con i nipoti Chiara e Giacomo, insieme alla compagna Alessandra, il Ristorante Ponte del Gatto ritorna in famiglia, nelle vesti di una Locanda, la Locanda Remare.